Il Significato del numero 108 in Yoga

Aiutaci condividendo i nostri contenuti nei social 🙂 Grazie

Articolo scritto da Gandhar Mandlik, istituto Yogapoint, Nashik

 

Il numero 108 riveste un ruolo piuttosto importante nella tradizione yogica e lo ritroviamo in diverse situazioni.

I mantra vengono ripetuti per 108 volte o in multipli di 108.

Shiva, Shakti, Vishnu e diversi altre forme di energia divina hanno 108 nomi.

Dove risiede l’importanza di questo numero?

 

108 rappresenta l’infinità del cosmo…

 

  • NUMERO DI RESPIRI IN UN GIORNO

Si stime l’uomo compia 15 atti respiratori al minuto; ciò significa 900 respiri in un ora e 21600 nell’arco di 24 ore.

Di questi 21600 108 mila sono effettuati attraverso la narice destra (Pingala Nadi o principio del Sole o energia Fisica e gli altri 108 mila attraverso la narice sinistra (Ida Nadi, o principio della Luna, o energia Mentale)

Il numero 108 ci connette all’energia cosmica del Sole e della Luna attraverso il respiro.

Lo Swara Yoga insegna che la nostra conoscenza in riferimento a noi stessi, la natura, il cosmo, il tempo e lo spazio, avvengono attraverso il respiro; connettendoci di più al nostro respiro e al suo ritmo è conseguentemente il mezzo che ci permette di connetterci di più alla nostra natura cosmica e infinita.

 

  • Contiamo nel cosmo 9 pianeti (secondo la tradizione yogica) e 12 segni zodiacali.

9×12 Risulta 108!

 

  • Il diametro del sole diviso il diametro della terra risulta 108.

Il diametro del sole è 1391400 km mentre quello della terra è 12742. In realtà risulterebbe 109 ma sappiamo anche che la distanza non è assoluta e la discrepanza può anche essere dovuta a un piccolo errore.

Il numero 108 ha quindi una connessione anche con la grandezza di sole e terra.

Nello yoga il sole riveste un importanza cruciale in quanto fonte di energia vitale, ma anche la luna gioca un ruolo chiave; essa infatti rappresenta la fonte dell’energia mentale; il numero 108 è quindi connesso sia alla terra, che al sole, che alla luna.

 

  • La distanza tra terra e luna è di 38440 kms e se dividiamo tale distanza con il diametro della luna (3474 kms) otteniamo ancora il magico numero 108.

 

  • La scienza ayurvedica insegna che nel corpo esistono dei punti energetici molto importanti denominati punti Marma. Essi rivestono un ruolo fondamentale nel nostro equilibrio e salute fisica e alcuni di essi, se impropriamente stimolati possono anche portare il soggetto alla morte. Il numero di questi punti nel corpo è, come ormai ci aspettiamo, proprio 108

 

Gli yogi recitano i mantra per tal  numero di volte e ciò rappresenta un potente mezzo al fine di connettersi con l’energia cosmica e il suo significato è stato compreso dai grandi maestri in meditazione; per questo i mala, oggetti sacri che vengo indossati o utilizzati per la recitazione dei mantra, hanno 108 perle.

L’uso del numero 108 nel canto dei mantra ha lo scopo di connetterci alla natura, al cosmo e riequilibrare il nostro sé portando pace, armonia, salute e positività!

 

Nei nostri corsi non manchiamo di insegnare e  praticare questo tipo di meditazione e l’effetto che si crea nel gruppo è sempre molto potente ed energizzante!

 

Dai un occhio al nostro calendario e unisci a noi per imparare un  sacco di cose nuove da poter utilizzare nella tua quotidianità nonché condividere con altri!

CONOSCI I NOSTRI CORSI?

Premi il pulsante e visita la sezione relativa ai nostri corsi di formazione

Ci piacerebbe rimanere in contatto con te!

inserisci  la tua mail! Potrai ricevere le ultime news, articoli e informazioni 

Aiutaci condividendo i nostri contenuti nei social 🙂 Grazie