Oggi parliamo di gioia di vivere con Swadhisthana chakra

Aiutaci condividendo i nostri contenuti nei social 🙂 Grazie

CONOSCI I NOSTRI CORSI?

Premi il pulsante e visita la sezione relativa ai nostri corsi di formazione

Namaste!

 

Pronto per l’appuntamento settimanale con Yoga Joya?

Oggi si parla del secondo centro energetico : Swadisthana Chakra

Swadhisthana Chakra si trova nella zona sacrale, proprio sotto la parte bassa della schiena.

Come gli altri centri energetici ad eccezione del primo e del settimo esso ha una proiezione anteriore che viene definita Kshetram; ciò significa che anche se la localizzazione di questi centri è posteriore o al centro del corpo, essi si riflettono nella parte anteriore del corpo.

Questo rende più facile conoscerli e percepirli in quanto per ognuno di noi è più semplice riferirsi alla parte anteriore del corpo piuttosto che quella posteriore dato che è la parte a noi più familiare; ogni giorno quando ti guardi allo specchio ti vedi davanti e allo stesso modo i tuoi occhi sono avanti e non dietro!

Lo Kshetram di Swadhisthana Chakra si trova nella parte bassa dell’addome, la regione che sta sotto l’ombelico, esattamente di fronte al sacro.

Esso è rappresentato da un fiore di loto con sei petali di colore arancione all’interno del quale vi è la rappresentazione di una luna crescente.

Il Bija matra è VAM; ciò significa che pronunciando queste lettere portiamo in vibrazione la sua zona di appartenenza ovvero la zona sacrale e quella del basso addome.

L’elemento di riferimento è l’acqua e tutto ciò che è fluido mentre l’organo a cui è associato è la lingua e il senso il gusto.

Questo centro è associato agli organi genitali, il sacro e il coccige, la parte bassa dell’addome, i reni, la vescica, la circolazione sanguigna e linfatica e tutto ciò che è fluido nel nostro corpo.

Le ghiandole a cui fa riferimento sono le ghiandole sessuali.

Swadhisthana Chakra è situato molto vicino a Muladhara Chakra e in qualche modo anche  le loro funzioni si avvicinano, ma allo stesso tempo non vanno confuse.

Entrambi hanno a che fare molto da vicino con la parte sessuale ma mentre Muladhara è collegato agli organi veri e propri , Swadisthana è più collegato ad essi in riferimento alle ghiandole e quindi alla produzione ormonale che li caratterizza. Anche nell’aspetto “quotidiano” hanno ruoli e funzioni diverse: mentre il primo Chakra riguarda la parte istintiva e di sopravvivenza di ognuno di noi, il secondo è connesso al piacere. Questo istinto e piacere sono ovviamente riferiti all’aspetto sessuale , ma anche alla vita in generale; tutti gli istinti del genere umano fanno capo a Muladhara, come tutto ciò che riguarda il godersi la vita è riferito a Swadhistana.

Questo punto energetico è di fondamentale importanza e il suo equilibrio non va affatto sottovalutato.

Esso è collegato al nostro inconscio (rappresentato dalla luna crescente) … è quindi uno scrigno contenente una marea di informazioni nonché le nostre esperienze passate; in caso di squilibrio si possono manifestare molti disagi di origine emotiva…

Come abbiamo visto prima qui vi è la sede della nostra capacità di godere della quotidianità, di  apprezzare ogni singolo momento, di fluire con la vita, le circostanze e le persone che ci circondano, di lasciarsi andare agli eventi e fidarsi della saggezza infinita dell’Universo.

E’ sede della creatività intesa come capacità di riprodurre la vita, ma anche come espressione artistica e di ciò che siamo veramente!

E’ un centro fantastico, il centro della gioia… E con questo ti ho svelato perchè Yoga Joya !!!!

L’elemento acqua a cui è collegato è piuttosto significativo e alla luce di quanto ti abbiamo detto fono ad ora dovrebbe esserti semplice da capire… L’acqua scorre, è sempre in movimento, fluisce. Allo stesso modo per stare veramente bene è importante che anche tu ti lasci andare, lasci scivolare via le esperienza passate, ti affidi alla vita con fiducia e serenità così da essere sempre limpido e fresco J

Lo Yoga è uno strumento fondamentale per riequilibrare questo centro e vivere in modo più positivo.

 

La prossima volta vedremo qualche semplice consiglio pratico, ma non dimenticare di dare un occhiata alle nostre proposte!

Saremo felici di conoscerti e averti tra noi !

Un buona settimana

 

Il team di yoga Joya

CONOSCI I NOSTRI CORSI?

Premi il pulsante e visita la sezione relativa ai nostri corsi di formazione

Aiutaci condividendo i nostri contenuti nei social 🙂 Grazie